Noemi: “Ho vinto gli attacchi di panico, ora li canto per chi ne soffre” (video)

“Oggi gli attacchi di panico sono un po’ il male del secolo: canto questa canzone per liberarmi, ma anche per tutte le persone che ne soffrono”. Lo dice lanciando il nuovo singolo, “Porcellana”, Noemi (nel video sotto la versione live). Parlando all’Ansa, la musicista – che firma anche un altro album, “La luna”, accompagnato da un remix di Shablo – aggiunge a proposito degli attacchi di panico: “Non pensavo mi potessero venire”.

Il primo episodio

Attraverso la metafora della porcellana, Noemi continua a raccontare: “Una sera a cena durante il Festival di Sanremo, il 13 febbraio 2012, d’un tratto non vedo più niente. Ho affrontato la cosa, prendendomi anche un po’ di pausa, cosa non facile perché nel mentre ho fatto The Voice, ma sapevo che si trattava solo di un campanello d’allarme, il segnale che avevo perso qualcosa per strada: quando ho sentito questa canzone mi è parsa troppo realistica, e ho cominciato il disco partendo proprio da questa”.

Le date del tour

Noemi sarà in tour tra la primavera e l’estate, a partire dalle due anteprime di Milano (Teatro degli Arcimboldi, 29 maggio) e Roma (Auditorium Parco della Musica, 30 maggio): “Il teatro deve essere una cornice speciale, l’artista non lo deve soffrire: per questo non sarà un live tutto raccolto, avrà molti momenti ‘up’ per scatenarsi”. In scaletta gran parte dell’ultimo album, i suoi classici, e non solo: “Spero di poter portare anche alcuni ospiti, se riusciremo a incrociarci!”. In programma una data zero a Cascina (Pisa) il 25 maggio, quindi tappe a Saint Vincent (Aosta) il 1 giugno, quindi Castellana Grotte (Bari) il 1 luglio, Nardò (Lecce) il 22/7, Sanfront – Pian Pilun (Cuneo) il 29/7 e Pagliare del Tronto (Ascoli Piceno) il 22 agosto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto