Morta a 53 anni la giornalista Cristina Bassetto: trovata senza vita in casa

È morta a Milano Cristina Bassetto, firma storica della cronaca giudiziaria per l’agenzia Adnkronos. Aveva 53 anni ed è morta improvvisamente nella notte, nella sua abitazione. È stata la figlia a trovarla senza vita stamani.

Firma di punta da Mani Pulite

Cristina Bassetto aveva cominciato la sua carriera nella redazione milanese del quotidiano socialista “L’Avanti!”. Collaboratrice dal 1993 dell’agenzia e assunta all’Adnkronos nel 1994, nella sua carriera ha seguito tutti i principali processi svoltisi a Milano negli ultimi 25 anni, primi fra tutti quelli seguiti all’inchiesta Mani Pulite.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto