Ryanair taglia i tempi per il check-in: dal 13 giugno si farà solo 48 ore prima

Ancora una modifica alle regole per i viaggiatori della nota compagnia aerea low cost. Ryanair, infatti, taglia i tempi del check-in online. A renderlo noto è la stessa compagnia irlandese. Fino a oggi, erano 4 i giorni a disposizione per chi non aveva acquistato posti riservati, dal 13 giugno, invece, si cambia.

Sovrapprezzo per chi non si adegua

Da quel giorno, saranno sarà possibile farlo solo dalle 48 ore a 2 ore prima della partenza altrimenti si pagherà un sovrapprezzo. “Questo è il doppio del periodo di check-in 24 ore operato da Aer Lingus, British Airways, Lufthansa, Norwegian e Iberia”, precisano dalla Ryanair per rispondere alle polemiche dei viaggiatori.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto