La Disney rifà Mary Poppins dopo 50 anni, Anne Hathaway favorita per il sequel (video)

Mary Poppins sta per tornare. Secondo Entertainment Weekly, la Disney lavora al remake del classico del 1964 di Robert Stevenson, con Julie Andrews nei panni della mitica tata della famiglia Banks. Gli altri protagonisti sono Jane e Michael, i due bambini affidati alla bambinaia, e Bert, lo spazzacamino amico di Mary.

 

aaaajulie

50 anni dopo il capolavoro

A 50 anni esatti dal capolavoro, il sequel approderà in sala con la regia di Rob Marshall. Ma non si tratta di un semplice remake, la storia sarà ambientata 20 anni dopo, anche se trarrà nuovamente ispirazione dai romanzi scritti da Pamela Lyndon Travers. Ancora ignoto il nome della protagonista: sarà ancora la Andrews (nella foto qui sopra) o – come sembra probabile – un’attrice più giovane?

 

Si scommette sulla protagonista

Stando all’agenzia esperta di scommesse Agipronews, secondo i bookmaker internazionali a canticchiare la mitica “Supercalifragilistichespiralidoso” sarà Anne Hathaway (nella foto in basso, pagata a 6,00) davanti a Emily Blunt (a 8,00).

aaaanne

Le due attrici hanno già lavorato insieme ne “Il diavolo veste Prada”, pellicola in cui interpretavano le assistenti della perfida Miranda Priestley, alias Meryl Streep. E tra l’altro anche la veterana del cinema statunitense, secondo i raccoglietori di scommesse, è in gara per la parte di Mary Poppins: è data a 9,00, alla pari con la britannica Carey Mulligan.

 

L’8 gennaio scorso Luisa Mattia aveva recensito Mary Poppins, per la sua rubrica su Consumatrici.it, definendo il libro “Un capolavoro sempreverde”. Infatti…

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto