È morto Gustavo Selva, protagonista di “Radio Belva”

È morto a 88 anni Gustavo Selva, giornalista radio-televisivo prima che uomo politico di destra.

Ne danno notizia i figli. Giornalista e politico, è morto a seguito di una malattia nella casa di Terni, dove viveva da alcuni anni con la seconda moglie. Lascia tre figli (uno era morto nel 2008) e quattro nipoti.

Selva fu protagonista di una difficile stagione politica, accusato di trasformare il canale radiofonico di cui era direttore in “Radio Belva”.

Nella sua lunga carriera da paladino del centro-destra fu Fu caporedattore del Tg della Rai, direttore del giornale radio di Radio2, deputato, senatore e mebro del Parlamento europeo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto