Eclissi di sole: venerdì mattina al Nord, al Centro e al Sud

L’Eclissi di Sole di venerdì 20 marzo sarà solo parziale, ma potrà essere osservata in gran parte dell’Italia.
“La mattina del 20 marzo l’eclissi, che sarà totale all’estremo Nord dei territori europei (Isole Far Oer e Svalbard), sarà visibile come parziale alle nostre latitudini al mattino del 20 marzo”, si legge sul sito dell’Unione nazionale Astrofili Italiani (Uai).

 

A partire dalle 9
In particolare, l’eclissi sarà visibile dall’Italia intorno alle 9 del mattino e raggiungerà l’apice intorno alle 10,30  per concludersi definitivamente dopo circa un’ora.
Lo spettacolo sarà però diverso a seconda di dove ci si trova. Ecco le percentuali di oscuramento, e il relativo tempo di inizio e fine dell’evento, per le principali città italiane:

Milano: 65% con inizio alle 9:24 e fine alle 11:44
Venezia: 61,5% con inizio alle 9:28 e fine alle 11:48
Roma: 54% con inizio alle 9:24 e fine alle 11:43
Pescara: 53% con inizio alle 9:27 e fine alle 11:46
Napoli: 49,5% con inizio alle 9:25 e fine alle 11:43
Palermo: 44% con inizio alle 9:21 e fine alle 11:37

 

Su questa pagina web, invece, troverete i consigli su come osservare il fenomeno se muniti di filtri giusti (servirebbero in teoria degli occhiali da saldatore).

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto