Wind Jet: 14 indagati a Catania per la bancarotta della low cost (e c’è pure Pulvirenti)

Quattordici persone, tra cui il presidente della Wind Jet, Antonino Pulvirenti (l’ex patron del Catania Calcio coinvolto nel recente scandalo delle partite truccate per ottenere la salvezza in serie B delle propria squadra), sono indagate dalla Procura della Repubblica di Catania per bancarotta fraudolenta in relazione al dissesto della compagnia aerea low cost Wind jet, ammessa alla procedura di concordato preventivo con un passivo di oltre 238 milioni di euro.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto