Internazionali, la Sharapova al ritorno a Roma batte la McHale in due set: 6-4, 6-2

Ottimo esordio di Maria Sharapova al ritorno in un grande torneo dopo i 18 mesi di squalifica per doping. Agli Internazionali di Roma, appena inziiata sui cmapi del Foro italico, la campionessa russa che vive negli Usa ha faticato, nel primo set, contro la tennista Usa Christina McHale, ma è riuscita a rincorrerla e ad aggiudicarsi il set per 6-4.
Subito dopo Maria ha preso il comando delle operazioni e si è portata subito sul 3-0 nel secondo set, che poi chiude – dopo un’ora e 35 minuti di partita – con un più netto 6-2.

Ora Maria troverà la Lucic Baroni, che per lei potrebbe essere un osso duro, dopo 18 mesi di sospensione dalle gare.

Quella vista oggi al Foro Italico non è ancora una Sharapova al massimo, ma i segni della sua classe sono visibili anche a Roma.

Maria, prima della squalifica, ha vinto per tre volte il torneo romano, l’ultima volta nel 2015.

Maria, che ha il fisico di una modella, ieri ha posato al Colosseo, come mostra la foto qui sopra.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto