Pasqua e Pasquetta: freddo al Nord, perfino 30 gradi al Sud

Con l’avvicinarsi di Pasqua e Pasquetta, si confermano le notizie meteo poco confortanti per il nord con un colpo di coda del freddo che torna a farsi sentire a ridosso del prossimo fine settimana. Se nel corso dei prossimi giorni le temperature massime si mantengono intorno ai 25 gradi, con sabato 15 aprile la situazione cambia sulle regioni settentrionali.

Buone notizie invece per il Sud

Bassa pressione dunque in arrivo a partire da Ovest con correnti Nord-atlantiche che portano piogge in pianura e la neve che, a sorpresa, torna sulle Alpi e anche sugli Appennini, pure a quote collinari al Centro. Al Sud, invece, le previsioni rimangono positive, dove non viene scalfita la primavera avanzata. Qui le temperature massime arrivano a sfiorare i 30 gradi con medie che si assestano sui 28.

Temporali al Nord, al Sud giornate quasi estive, le notizie del 5 aprile 2017

Previsioni meteo per le prossime giornate di Pasqua e Pasquetta: a rischio il beltempo, secondo i primi dati, soprattutto al Nord mentre al Sud il sole non dovrebbe farsi desiderare. Per il weekend tra il 15 e il 17 aprile, infatti, sulle regioni settentrionali arriverà una corrente depressionaria che potrebbe portare rovesci e un calo delle temperature.

 

In arrivo informazioni di maggior dettaglio

Sulle aree meridionali, invece, alta pressione con giornate soleggiate e temperature vicine a quelle estive. Tuttavia, considerando che manca ancora una decina di giorni, le previsioni sono ancora in corso di perfezionamento e, avvicinandosi a quel fine settimana, sarà possibile fornire informazioni più dettagliate.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto