Weekend estivo su tutta Italia: fino a 28 gradi, poi arriva Ophelia

Prima del brusco peggioramento all’inizio della prossima settimana, il meteo annuncia uno strano weekend di metà ottobre che farà registrare temperature massime ben al di sopra delle medie di stagione, tra i 24 e i 28 gradi. È l’effetto di una massiccia area anticiclonica che soffia dal Nord Africa e che si sta consolidando sull’Europa Sud-Ovest.

Giornate estive fino a domenica

Da oggi a domenica, dunque, prosegue l’ottobrata romana che fa respirare un’aria più da fine estate che d’autunno. Sulle pianure del Nord, dove si manifestato ancora nebbie anche fitte nelle ore notturne, di giorno non si scenderà sotto i 24 gradi mentre, andando verso Sud, temperature in aumento fino ai 28. Si alza anche la quota dello zero termico, che si assesta tra i 4000 e i 4200 metri facendo sciogliere le nevi cadute a settembre.

Da lunedì la situazione cambia

La situazione inizierà a cambiare con l’inizio della settimana prossima. L’uragano d’origine tropicale Ophelia, via via che si porterà sull’Europa centrale, provocherà piogge intense che potrebbero trasformarsi anche in nubifragi intensi a partire dalla Sardegna, dalla Liguria e dalla Toscana. A quel punto, anche le temperature cederanno, ma non di molto, mantenendosi sopra le medie.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto