Tania Cagnotto si ritira con un tuffo a bomba (video)

Tania Cagnotto dice addio alle gare, dopo 41 medaglie internazionali e una carriera di soddisfazioni, vincendo dal trampolino a un metro i Campionati italiani assoluti che si disputano a Torino.

Per la tuffatrice di Bolzano, 32 anni, che compie proprio il 15 maggio, è un vero e proprio trionfo, con il pubblico ad applaudirla anche davanti al maxischermo allestito fuori dalla piscina Monumentale.

“Sono molto emozionata, ma anche malinconica – spiega -. Sono stati anni bellissimi, specialmente gli ultimi quattro”.

Ancora una volta vincitrice

Con i cinque tuffi la Cagnotto ha totalizzato 283.40 punti, contro i 269.35 di Elena Bertocchi e i 269.35 di Maria Elisabetta Marconi. Un commiato vincente, quello della campionessa, nella piscina dove veniva ad allenarsi papà Giorgio, torinese di nascita, e dove in carriera aveva già conquistato importati successi. Un addio malinconico, ma senza rinunciare al sorriso: quello dei suoi numerosi fan, a cui ha regalato un tuffo a bomba, come le avevano chiesto sui social. Lo potete vedere nel video qui sotto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto