Bologna, confessa il marito tassista: “Mi accusava di avere un’amante”

Svolta nel femminicidio di Molinella: Andrea Balboni, il marito di Liliana Bartolini (entrambi nella foto di apertura), la donna uccisa la scorsa notte, è stato fermato dopo un interrogatorio di quasi dieci ore, per l’omicidio volontario aggravato della moglie e ha confessato il delitto.

aaaamolinella01

Aveva detto di averla trovata morta

La donna, 51 anni, colf originaria di Cervia ma al lavoro presso un ingegnere bolognese, è stata ammazzata con una coltellata alla gola verso le tre della notte scorsa nella casa che i due avevano nella frazione di Miravalle a Molinella. Balboni è il marito-tassista che si era fatto ricoverare all’Ospedale Maggiore per contusioni, dichiarando di essere stato aggredito da uno sconosciuto.

Scoperta la relazione extraconiugale dell’uomo

Tra i due non mancavano i litigi. Il figlio della coppia, un adolescente, per fortuna non era in casa al momento del delitto. Il movente: l’uomo avrebbe avuto una relazione extraconiugale scoperta dalla moglie. Lei lo avrebbe affrontato cercando di aggredirlo e poi impugnando un coltello a serramanico custodito in casa. Dunque il marito si sarebbe difeso e sarebbe partito il fendente mortale.

aaaacasadelitto

Le notizie precedenti: l’allarme alle 4 del mattino

È stata trovata uccisa da una coltellata mortale una donna italiana di 51 anni originaria di Cervia (Ravenna), uccisa nella sua abitazione in provincia di Bologna, a Molinella, nella frazione di San Martino in Argine. L’allarme è scattato intorno alle 4 del mattino di mercoledì 13 aprile. A trovarla in soggiorno il marito, 52 anni, portato all’ospedale Maggiore di Bologna per contusioni.

aaaamolinella02

L’uomo è un tassista

L’uomo, originario di Cento (Ferrara), è un tassista ed è stato sentito dai carabinieri. Nel suo racconto, dice di essere rincasato a notte fonda, nella villetta di campagna con giardino (nell’immagine sotto), e di aver trovato la moglie, che lavorava come collaboratrice domestica. Sul posto è arrivata la pm di turno, Antonella Scandellari.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto