Halloween, parchi horror e castelli infestati: gli eventi per Ognissanti

Il ponte di Ognissanti, quest’anno particolarmente lungo, è il primo dopo le vacanze estive. Ecco alcune proposte di viaggio per i cinque giorni da trascorrere rilassandosi alle terme o lasciandosi trasportare dai più piccoli tra dolcetti e scherzetti.

Parchi… da paura

Per i più piccoli i parchi divertimento offrono numerose proposte. All’Italia in miniatura dal 15 ottobre tutte le domeniche laboratori a tema, spettacoli horror e gran finale il 1 novembre con la Marcia degli Zombie. Domenica 15, 22 e 29 e martedì 31 ottobre l’appuntamento è con il laboratorio Crea la tua zucca, dalle ore 14.30 alle 15.30, per i bimbi dai 4 agli 11 anni (laboratori gratuiti, inclusi nel biglietto d’ingresso al parco). Nelle stesse date, alle ore 15.45, in piazza Italia va in scena l’Horror Musical Show. Giornata speciale mercoledì 1 novembre con la marcia degli Zombie. Dalle ore 10 alle 16, sempre in piazza Italia, sei truccatori saranno a disposizione dei visitatori per trasformarli in morti viventi grazie a make-up ed effetti cinematografici. La marcia partirà alle ore 15 dal parco Miniature. Invece, per chi vuole imparare ad essere uno zombie perfetto c’è la Zombie-school, alle ore 11.30 in piazza Italia. Per Halloween i bimbi in maschera fino a 140 centimetri, accompagnati da un adulto, entrano gratis.

All’Acquario di Genova fino al 5 novembre, tutti i weekend e il 1 novembre alle ore 15.30, appuntamento con “Mostro sarai tu”, un’animazione per scoprire insieme ad un esperto che la cattiva fama di molti animali è spesso ingiustificata. Martedì 31 ottobre (dalle ore 20.30 alle 22.30, costo: 38 euro adulti e 30 euro bambini) l’Acquario propone Un Acquario da brivido. A luci spente e porte chiuse, il fantasma del pirata Jack Patella, che da secoli vaga nelle profondità marine, e un esperto dell’Acquario di Genova aiuteranno bimbi e famiglie a sfatare terrificanti miti e leggende del mondo sommerso. Sempre il 31 ottobre i bambini più temerari parteciperanno alla Notte con gli squali, vivendo l’emozione di esplorare l’Acquario al buio per scoprire i comportamenti notturni degli animali e di addormentarsi davanti alla grande vasca dei predatori del mare (info e prenotazioni telefonare a C-Way al n. 010/2345.666).

Dal 14 ottobre al 5 novembre, l’Acquario di Genova propone a tutti i ragazzi dai 4 ai 12 anni una speciale tariffa d’ingresso: 12 euro anziché 17.

Vacanze da paura anche a Gardaland, con i mostri, i vampiri e le streghe di Gardaland Magic Halloween tutti i fine settimana fino al 1 novembre. Il 31 ottobre, invece, in collaborazione con Rtl 102.5, appuntamento con la musica dell’Halloween Party. Sempre il 31 tre spettacoli per i più piccoli: Il veliero maledetto, Magic Halloween Circus e A casa del principe Vlad.

Tutto pronto anche a Mirabilandia, dove per l’occasione sono state preparate aree specifiche. Per i bimbi tre divertenti tunnel e Il covo dei Pipistrelli, un luogo speciale abitato da una simpatica famiglia. Per i più grandi e coraggiosi ci sono, invece, ben cinque tunnel Horror e poi LLorona, una casa infestata dal fantasma della donna-che-piange, un luogo di tenebra in cui sarete guidati solo dal suono del suo pianto disperato. Nei giorni con apertura serale (qui il calendario) dalle ore 18 si potrà entrare nel regno dell’Halloween Horror Festival, tre mostruose Horror Zones tutte da scoprire: Fiabe Malvagie vi condurrà nel misterioso mondo in cui ha preso vita il vero finale delle fiabe; Zombieville, un sinistro villaggio fantasma dell’epoca del Far West; Steampunk revolution dove la tecnologia non è amica degli uomini.

Castelli, tra brividi e misteri

Quale miglior luogo di un castello dove trascorrere la notte di Halloween? Dal 28 ottobre al 1 novembre il Circuito dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, la più grande rete di rocche, fortezze, manieri dell’Emilia-Romagna, propone visite notturne, cena a tema e altri eventi.

Tornano le Presenze dal passato alla Rocca di Sala Baganza, mentre una storia oscura e terrificante in cui saranno i visitatori i protagonisti al Castello di Varano De’ Melegari. Percorso horror fantasy per La Notte delle Streghe con a seguire cena a buffet o banchetto medievale con animazione a tema al Castello di Gropparello. E ancora un terrificante tour del Castello degli Orrori, nel Castello di Rivalta. Oltre alle iniziative per gli adulti ed i giovani, sono tante anche le proposte dedicate alle famiglie e ai bambini: arrivano gli Acchiappafantasmi al Castello di Varano divenuto teatro di sinistri eventi in cerca del fantasma di Uberto; al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino visita molto speciale tra le misteriose presenze che popolano il Castello e apertura straordinaria della prigione quattrocentesca e del passaggio segreto.

Propone tre diversi, format, invece a differenti orari la Rocca Sanvitale di Fontanellato, ancora circondata dall’acqua del fossato: Zombie Pirati, Piratesse Dark e la maledizione del Castello Fantasma, visite guidate con animazione a tema dedicate; E una bottiglia di Rum! Aperitivo nella Locanda Fantasma per tutti visita guidata e aperitivo in Castello accompagnati da Zombie-Pirati; la divertente cena da paura Halloween 2017 – La fabbrica del Cioccolato. E ancora alla Fortezza di Bardi le Halloween Night percorso guidato a gruppi, ad intervalli di mezz’ora. Per tutti gli eventi la prenotazione è obbligatoria: info@castellidelducato.it.

Zucca, sapori e colori d’autunno

Colore simbolo di ottobre, la zucca è la protagonista indiscussa a tavola nelle giornate d’autunno. La Liguria la celebra con feste speciali, mostre, eventi e ricette ad hoc. Alla Festa della Zucca di Zuccarello, nel savonese, la zucca è la vera protagonista grazie alle prelibatezze gastronomiche interamente dedicate. Durante l’evento si ha la possibilità di degustare prodotti tipici e numerose specialità  a base di zucca che la tradizione culinaria ligure offre. Come ad esempio la Farinata di zucca, torte salate dal sapore dolce e delicato, e caldi minestroni dominati dal colore arancione. La Festa della Zucca di Zuccarello si tiene quest’anno domenica 5 novembre.

Per molti anni conosciuta come Paese delle Zucche, Murta, in provincia di Genova, dedica dal 1987 ogni anno, in occasione della festa di San Martino, una mostra interamente dedicata a questa cucurbitacea. Camminare per le vie del borgo sulle alture che sovrastano la Val Polcevera, dove le strade, le case e i giardini si riempiono di queste ortaggi dalle più svariate forme e colori, è un’occasione imperdibile per immergersi davvero nel tipico clima di festa autunnale. La Festa della Zucca di Murta si terrà quest’anno il secondo e il terzo weekend di novembre (11-12 e 18-19 novembre).

In Liguria, però, si trova anche uno dei più antichi e misteriosi borghi medievali della storia. Il paese di Triora, in provincia di Imperia, è conosciuto come il “Borgo delle streghe”. Numerose sono le leggende che avvolgono questo piccolo borgo di mistero, e camminando per le strade che collegano i diversi livelli della città, risulta impossibile non farsi catturare dal mistero e dal brivido. Qui è ancora possibile vivere la leggenda delle streghe, immergendosi in un ambiente caratteristico, che con i suoi paesaggi, costumi e tradizioni, vi farà vivere una giornata carica di magia. La Festa Halloween Triora 2017 si terrà dal 31 ottobre al 1 novembre.

Terme, un dolce relax

Dopo tanti brividi un po’ di relax alle terme. Quelle del circuito emiliano-romagnolo offrono tante e diverse proposte. Sulle colline di Modena, le Terme della Salvarola, conosciute già dai tempi dei Romani, propongono il pacchetto Incantesimo alla zucca, (2gg/1 notte – 179 euro a persona in camera doppia) che offre – tra le altre cose – due giorni al centro benessere Balnea, un gommage corpo ai semi di zucca in crema alla zucca e vinaccioli per esfoliare la pelle (20 min) ed un massaggio corpo nutriente alla crema di zucca e vinaccioli (30 min.). Inoltre, durante i trattamenti saranno offerti infusi ai frutti rossi.

Alle Terme di Riolo, invece, c’è l’Halloween Relax: da 1 a 3 notti, soggiorno in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione. Per ogni notte di soggiorno c’è un ingresso da mezza giornata a Il Centro del Benessere. Inoltre, è prevista la cena sapori d’autunno all’Aquavitae Ristorante (info e prenotazioni: 800 861 363 – 0546 71045).

Un Halloween speciale anche al Grand Hotel & Spa delle Terme di Castrocaro con un buffet a tema seguito da un ballo in maschera. In tavola delizie gastronomiche e prodotti tipici con la zucca grande protagonista. I clienti che lo desiderano potranno perfezionare il trucco e l’acconciatura grazie al servizio di professionisti messi a disposizione dal Grand Hotel & SPA. È previsto uno speciale pacchetto di una notte da 253 euro a coppia. Info su altri pacchetti: http://www.emiliaromagnaterme.it/.

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto