La guerra agli acari? Si vince spalancando le finestre

La temperatura ideale per gli acari è di 25 gradi e il grado di umidità da loro prediletto è del 75%: per combatterli, dunque, basta agire su questi due fattori. Non per forza occorre portare la temperatura di casa sotto il 16 gradi, limite sotto il quale iniziano a morire (per quanto ce ne siano che sopravvivono fino allo zero termico). Il fattore vincente sul quale agire, infatti, è soprattutto l’umidità con un sistema di demudifazione. Qui ne descrivevamo uno da farsi in casa e a ogni modo il consiglio non è quello di installare un impianto a casa, ma semplicemente di arieggiare gli ambienti: con 20 minuti di finestre spalancate, anche nelle stagioni più rigide, il risultato è garantito. Ancora di più se si contiene l’umidità sotto il 50%. Inoltre, meglio evitare di far salire la temperatura di casa sopra i 20 gradi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto