Camisano Vicentino: uccide a coltellate la moglie di 37 anni e chiama i carabinieri

Femminicidio intorno a mezzanotte in una villetta a schiera di Camisano Vicentino, in via Alpini 62A. A uccidere è stato Mirko Righetto, 48 anni, nato nel Padovano, e la vittima è la moglie, Nidia Roana Loza Rodriguez, 37 anni, cittadina italiana di origini colombiane.

La figlia piccola non era in casa

L’uomo l’ha fatto con un coltello a serramanico e poi ha chiamato i carabinieri, che lo hanno arrestato. La gelosia sembra il movente del delitto. Dalle prime informazioni la coppia aveva una bambina piccola che non si trovata a casa al momento del delitto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto