MotoGp Valencia: Marquez campione, Dovizioso perde tutto nella sabbia

Vince Dani Pedrosa su Honda il Gran premio della Comunità valenciana, ma Marc Marquez – con l’altra Honda – chiude al terzo posto pur avendo fatto un lungo rischiando di cadere. Al seocndo posto la Yamaha 2016 di Zarko, al quinto quella 2017 di Valentino Rossi, ma Andrea Dovizioso – a pochissimi giri dalla fine – è finito largo e la sua moto si è posata sulla sabbia.

Mesto il rientro ai box di Dovizioso, ma tutti i tecnici della Ducati lo hanno accolto con un applauso e l’ingegner Dall’Igno, boss della casa di Bordo Panigale, lo ha abbracciato con affetto. Sarà epr l’anno prossimo.

Caduto anche Lorenzo, che era stato per molti giri al terzo posto.

Grandi festeggiamenti spagnoli per Marc Marquez.

 

Marquez partito in pole

Lo spagnolo Marc Marquez partirà in pole position oggi pomeriggio nel Gp di Valencia, ultimo appuntamento del motomondiale.

La gara sarà trasfessa da SkyMoto Gp (canale 208) e anche in chiaro da Tv8 (ottavo canale del Digitale terrestre).

Il campione spagnolo della Honda, leader iridato e vicinissimo alla conquista del titolo, con il tempo di 1’29”897 scatterà davanti alla Yamaha di Johann Zarco e alla Suzuki di Andrea Iannone.

Valentino Rossi parte settimo

Quarto tempo per la Ducati di Jorge Lorenzo e quinto per l’altra Honda di Dani Pedrosa. Sesto posto per la Ducati di Michele Pirro che ha preceduto la Yamaha di Valentino Rossi, settimo (nella foto sopra circondato dlale fan pe run selfie), l’Aprilia di Aleix Espargaro e la Ducati di Andrea Dovizioso, che partirà solo dalla nona posizione.

Una difficile impressa attende Dovizioso

Il forlivese deve vincere la gara per sperare di strappare il titolo a Marquez, che però lo vincerà lo stesso se si classifica nelle prime undici posizioni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto