Eve Hewson, la figlia di Bono Vox (U2): “Sono un’attrice, non vivo di luce riflessa”

Non chiamatela figlia di papà. Eve Hewson, 24 anni, figlia del leader degli U2 Bono Vox e della produttrice cinematografica Ali Hewson, non ne vuole proprio sapere di cavalcare la celebrità del padre per fare carriera e ha tutte le intenzioni di sfondare camminando solo con le sue gambe. “Recitare è l’unica cosa che desidero fare”, dice a un’intervista al mensile “Town & Country” che le dedica la copertina di agosto.

“Papà mi diceva di smettere di ballare davanti alla tv”

Nata a Londra e vissuta soprattutto a New York, finora ha fatto parte del cast del film “This must be the place” di Paolo Sorrentino interpretando la giovane punk Mary, amica di Sean Penn, e della fiction “Knick”. E del famosissimo padre dice: “Sono maturata in un ambiente di artisti che entravano e uscivano di casa. Ballavo sempre davanti alla televisione e papà mi diceva di smettere”. Ma lei non ha obbedito.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto