Cassazione: carcere e multa per chi guarda Sky, ma non paga

Carcere e sanzioni chi guarda Sky senza pagare l’abbonamento. Lo ha stabilito la Cassazione respingendo il ricorso contro la condanna a 4 mesi di reclusione e a 2 mila euro di multa inflitta a un uomo per violazione della legge sul diritto d’autore. Non è stata accolta, dunque, la tesi dell’imputato secondo cui la norma si applica solo ad attività illecite legate ad ambiti professionali.

Vale anche per l’uso privato

L’uomo aveva acquistato in rete i codici per vedere la tv satellitare a pagamento e la Suprema corte ha risposto che non esiste distinguo con l’utilizzo personale. Motivo: sostiene la Cassazione che la punibilità di estende anche a chi si serve, in modo fraudolento, di codici contraffatti per uso privato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto