Sportweek da oggi in edicola con il bacio tra 2 rugbisti: è la prima volta in Italia

È la prima volta che in Italia esce una copertina del genere: è quella di Sportweek, allegato settimanale della Gazzetta dello sport, che da oggi compare nelle edicole italiane con il titolo “Chi ha paura di un bacio?” E la fotografia a corredo è di due rugbisti, Giacomo e Stefano, in un bacio alla francese per raccontare che sono compagni nella Libera Rugby, squadra amatoriale romana, ma anche nella vita.

Il Gay Center: “Una rivoluzione per lo sport italiano”

Soddisfazione viene espressa dal portavoce del Gay Center, Fabrizio Marrazzo: “Si tratta di una scelta rivoluzionaria per lo sport italiano e di grande importanza per il messaggio che vuole veicolare, quello di abbattere i pregiudizi anche nello sport e tramite lo sport. Importante è anche la scelta dell’azienda alimentare del Gruppo La Doria che ha deciso di sposare la campagna anti omofobia e di sponsorizzare Libera Rugby. Invitiamo tutti i protagonisti dello sport italiano ad aderire alla campagna #liberitutti lanciata sui social da Lampi Comunicazione, cui noi già partecipiamo”.

È la risposta alla campagna #Liberitutti

L’appello a partecipare a “#Liberitutti, l’amore non ha confini” è stato dunque raccolto da Sportweek. E Marrazzo prova a rilanciare: Sarebbe un messaggio ancora più forte se Renzi decidesse di proporre ai due giocatori di essere i protagonisti di una campagna istituzionale contro l’omofobia, nello sport e fuori. Romperebbe il silenzio di questo Governo nel prendere iniziative di comunicazione anti omofobia”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto