Spara in casa alla moglie e si suicida nella sua auto, lui muore, la signora è viva

Un uomo di 56 anni, Giuseppe Capasso, ha sparato stamattina, in una strada del quartiere Fuorigrotta di Napoli, tre colpi di pistola contro la moglie, tentando di ucciderla in casa e si è poi suicidato con la stessa arma nell’auto parcheggiata in strada.

È successo in via Cupa Vicinale Terracina, a poca distanza dalla sede Rai.

La donna è stata portata all’ospedale San Paolo, dove è ricoverata. Non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Napoli.

L’uomo si è tolto la vita all’interno di una Fiat Multipla, parcheggiata nei pressi della sede del Cnr. Sembra che la coppia stesse attraversando da tempo unagrave  crisi e che marito e moglie fossero in fase di separazione.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto