Federica Pellegrini: “Dopo Rio sposo il mio Filippo Magnini”

La voce circolava da un po’, ma adesso c’è la conferma: “Dopo Rio ci sposiamo”. A dirlo è la coppia d’oro del nuoto, Federica Pellegrini e Filippo Magnini, che un’intervista al settimanale Mio danno per certa l’unione. Ancora mistero sulla data e anche sulla cerimonia, che non si sa se sarà civile o religiosa.

Quello che è certo è che Federica, nella notte tra venerdì e sabato, sarà la portabandiera della squadra italiana alle Olimpiadi.

aaacoppia03

C’è voglia di mettere su famiglia

Fondata la prospettiva che presto la famiglia di allargherà. “Io ho sempre avuto un forte istinto materno e spero di ricreare una bella famiglia come quella dalla quale provengo”, aveva detto Federica Pellegrini che però aveva puntualizzato: “Pensiamo alle Olimpiadi prima…”

aaacoppia01

In gara anche la prima coppia gay: è composta da Helen e Kate

Volano ai giochi olimpici di Rio come moglie e moglie. Sono Helen e Kate Richardson-Walsh (nella foto sopra e sotto) e fanno parte della squadra britannica di hockey su prato. La loro unione sportiva, culminata dopo un’amicizia nata in adolescenza, ha quasi vent’anni e quella sentimentale è sbocciata 8 anni fa. Poi, nel 2013, il matrimonio.

aaacoppia02

Legame nato a Pechino 2008

Le Olimpiadi, alla coppia di atlete gay, ha portato fortuna perché è stato a Pechino 2008 che la scintilla è scoccata. Non subito le compagne di squadra hanno accolto con entusiasmo il loro amore. “All’inizio c’è stato qualche commento”, ha detto Helen, “ma da tempo ormai nessuno batte ciglio e in realtà si respira un’atmosfera bellissima”. A riprova di ciò il fatto che “tutta la squadra è venuta al matrimonio ed è stato un bel cambiamento, visto che in un team di 19 persone c’è una intera gamma di modi di pensare e di vivere la sessualità”.

aaaacoppianuovo2

Le coppie italiane

Helen e Kate sono alla loro ultima Olimpiade e alle spalle ne hanno 3 che hanno fruttato un bronzo a Londra nel 2012. Ma non sono l’unica coppia (stavolta eterosessuale) che gareggerà a Rio. A questa si aggiungono anche Silvia Di Pietro e Simone Sabbioni (nella foto sopra) e Chiara Masini Luccetti e Federico Turrini. Nel mezzofondista della vasca, invece si incontrano Gabriele Detti e Stefania Pirozzi. Ancora c’è la coppia Luca Dotto e Rossella Fiamingo: tra i 2 c’è stata una lunga storia interrotta e poi ripresa.

aaacoppia04

Sul fronte degli atleti stranieri

Tra le unioni straniere, si incontrano gli atleti Ashton Eaton (Stati Uniti) e Brianne Theisen (Canada, entrambi nella foto sopra). Nelle precedenti edizioni ci sono stati il tiratore americano Matt Emmons e ceca Katerina Kurkova e nel 2016 si riproveranno confrontandosi con un’altra coppia, stavolta di nuovo azzurra, Niccolo Campriani e Petra Zublasing (sotto).

aaacoppia05

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto