Trenitalia e Italo: i bambini viaggiano gratis, le offerte di primavera per le famiglie

Treni gratis per bimbi e ragazzi. Continuano le offerte che Trenitalia e Italo hanno pensato per le famiglie in vista dei viaggi di primavera. L’offerta Bimbi Gratis di Trenitalia consente ai minori di 15 anni di viaggiare gratuitamente ed è dedicata ai gruppi familiari composti da 2 a 5 persone (con almeno un maggiorenne e almeno un ragazzo di età inferiore ai 15 anni).

In prima e seconda classe su Trenitalia

Gli altri componenti del gruppo pagano il prezzo base previsto per il treno e il servizio utilizzato. Si può utilizzare l’offerta per viaggiare in prima e in seconda classe su tutti i treni Frecciarossa (nei livelli di servizio Business, Premium e Standard), Frecciargento, Frecciabianca e Intercity. Sono esclusi i treni Notte e il livello di servizio Executive. L’offerta può essere acquistata fino alle 24 del secondo giorno precedente la partenza del treno, presso le biglietterie di stazione, le agenzie di viaggio abilitate, le self service, sul sito e chiamando il call center (numero a pagamento).

Come modificare la premotazione

Si può modificare gratuitamente la data e l’ora di partenza una sola volta e fino alla partenza entro i termini previsti per l’acquisto (fino alle 24 di due giorni prima della partenza). Si può anche effettuare un cambio biglietto, gratuitamente 1 sola volta e fino alla partenza del treno, pagando l’eventuale differenza di prezzo. E’ possibile inoltre chiedere il rimborso del biglietto fino alla partenza del treno con una trattenuta del 20%.

Italo in categoria Smart

Con l’offerta Italo Famiglia, i bambini di età inferiore ai 14 anni viaggiano gratis con la famiglia in ambiente Smart. La famiglia o il gruppo deve essere composto da un minimo di 2 a un massimo di 4 viaggiatori e da almeno 1 maggiorenne. Non rientrano nel conteggio gli infant tra i 0 e i 30 mesi, che possono viaggiare senza posto assegnato in braccio a un adulto. Gli adulti del gruppo pagano il prezzo equivalente all’offerta Flex.

Escluse le domeniche

L’offerta è acquistabile su tutti i canali (tranne il personale a bordo) e non permette il cambio o il rimborso. Sono esclusi i viaggi di domenica.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto