Rissa Campbell-Delevingne: botte tra top model

L’attrice e modella inglese Cara Delevingne, 22 anni, non avrebbe mai dovuto criticare Rihanna. Se non lo avesse fatto Naomi Campbell, la pantera nera delle passerelle più glamour che oggi ha 44 anni, non l’avrebbe rimbeccata e la prima non le sarebbe volata letteralmente sulla testa afferrandole i capelli per strapparle le extension. Invece tutto questo è accaduto domenica scorsa a Parigi, nel corso della settimana della moda.

Frecciate, insulti e capelli tirati

Le due erano entrambe invitate a un party per l’uscita del nuovo numero di una rivista di gossip, “Garage Magazine”. Sedute allo stesso tavolo, scoppia il bisticcio e il nodo del contendere da Rihanna, presente pure lei alla festa, sono diventati i modi di fare di entrambe le modelle. Ne è seguita l’aggressione tricologica di cui sopra che, peraltro, non è riuscita perché le ciocche posticce sono rimaste al loro posto.

Gli astanti hanno preso le parti di Cara

A non rimanere al loro posto, almeno dal punto del tifo scatenatosi dopo l’inizio della zuffa, sono stati gli altri invitati, che per lo più si sono schierati dalla parte di Cara Delevingne perché le espressioni di Naomi Campbell si erano trasformate in veri e propri insulti. Ma a rissa terminata, entrambe hanno preferito glissare sugli eventi della serata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto