Addobbi natalizi fuori legge: la Finanza sequestra 31.500 luci destinate a Roma

La Guardia di Finanza di Gorizia ha sequestrato un carico di 31.586 luci natalizie a led di fabbricazione cinese, provenienti da Lubiana (Slovenia) a bordo di un Tir e destinate a Roma, per un valore di circa un milione di euro.

a-addobbi02

Documenti di trasporto generici

I finanzieri hanno controllato il mezzo pesante a Villesse (Gorizia), nei pressi del casello autostradale. Il conducente, presentando un documento di trasporto generico, ha dichiarato di provenire dalla capitale slovena e di essere diretto alla sede di un grossista, dove avrebbe dovuto consegnare le lampade, sbarcate al porto di Capodistria da una società con sede a Dunakeszi (Ungheria).

Denunce per contraffazione

Il rappresentante della società ungherese e il destinatario, un commerciante cinese residente a Roma con precedenti per contraffazione e frode in commercio, sono stati denunciati per contraffazione e vendita di prodotti industriali con segni mendaci. Il sequestro della merce è stato convalidato dal sostituto procuratore della repubblica di Gorizia, Paolo Ancora.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto