Tre sedicenni sparano dalle finestre di casa: ferito a un occhio un bambino di 10 anni

Sparano dall’appartamento di uno di loro e feriscono un bambino di 10 anni a un occhio. È accaduto a Prata di Pordenone dove tre sedicenni sono stati sgnalati alla procura della repubblica presso il tribunale per i minorenni di Trieste. Le condizioni del piccolo non sono gravi, si tratta di una abrasione alla palpebra inferiore, ma i carabinieri, dopo la denuncia della nonna del bimbo ferito, hanno individuato i responsabili che hanno sparato con due pistole e un fucile a pallini soft air.

Ritirata la querela per lesioni

Gli adolescenti, interrogati dai militari alla presenza dei loro genitori, hanno ammesso quanto hanno fatto ed è scattato il sequestro delle armi. Nel frattempo, in considerazione della loro presa di coscienza ed assunzione di responsabilità, la denuncia querela per lesioni è stata ritirata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto