Bologna: muore in un incidente lo chef del Banco 32, locale di tendenza

Incredibile morte, nella notte di sabato 7 aprile, di Lionel Joubaud, lo chef francese del Banco 32.

Il cinquantenne bretone è rimasto vittima di un incidente in motorino, a pochi metri da casa. Joubaud lavorava come chef ed era uno dei fondatori del Banco 32, fortunato locale di tendenza al Mercato delle Erbe, in pieno centro a Bologna.

L’assessore: “Una grande perdita”

“Un grande dolore, una grande perdita – ha detto l’assessore comunale al Turismo e alla Promozione della città Matteo Lepore, che ha seguito sempre da vicino le attività del Mercato dopo la riqualificazione – ho conosciuto Lionel come una persona innamorata del suo lavoro, che negli ultimi anni ha contribuito non poco a rendere più viva e aperta la vita della nostra città. Alla sua famiglia, ai tanti amici e ai colleghi va il più sentito cordoglio da parte mia e del Comune di Bologna”.

Perso il controllo del motorino

Secondo le prime valutazioni della polizia municipale, che ha condotto i rilievi, lo chef avrebbe perso il controllo del mezzo all’uscita da una curva, finendo a terra e morendo sul colpo. Non si esclude che lo chef possa avere avuto un malore che gli ha fatto perdere il controllo o che sia finito con le ruote sull’erba al margine della carreggiata per una manovra sbagliata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto