Makkox: 40 tavole e 16 video per raccontare 4.000 prodotti della Coop

Lui è Makkox, fumettista blogger, loro sono i 4000 prodotti a marchio Coop, in mezzo ci sono 70 anni di storia e una web serie di 16 video (e 40 tavole) per raccontarli.

Questa è la scelta di Coop per una originale formula di narrazione in occasione di un compleanno importante. Era infatti il 1948 quando tutte le cooperative di consumatori italiane decisero di adottare il marchio comune per quei prodotti che ancora oggi Coop controlla e garantisce dalla produzione all’etichettatura.

Dall’olio, al cioccolato, al sapone

Un olio d’oliva, un cioccolato, un sapone da bucato per arrivare oggi a un assortimento completo articolato in linee a tema (dalle specialità gastronomiche di “Fior Fiore”al bio di “Viviverde”, alle tendenze salutiste concentrate in “Bene sì” fino alle new entry “Origine” e “Amici Speciali” dedicata quest’ultima al pet food) ma accomunate tutte dalla qualità non disgiunta dalla convenienza, oltre che da sicurezza, eticità e trasparenza.

Un fatturato di 3 miliardi di euro

L’assortimento continua a incontrare le attese dei soci e consumatori sempre più diversi; il prodotto a marchio genera infatti un fatturato complessivo di circa 3 miliardi di euro.
Ora per il compleanno dei 70 anni l’incontro con Makkox e da qui la genesi di una web serie insolita e fuori dal coro con la creazione di un personaggio protagonista: uno sfaccendato e ignaro alter ego del disegnatore alle prese con un traguardo da raggiungere, ovvero essere consapevole di ciò che mangia.

Inotrno al personaggio un racconto a episodi, leggero e ironico, e in un percorso a ostacoli che trasformerà suo malgrado, un’intera famiglia: dalla nonna energica e logorroica al cognato-socio Coop politically correct e sin troppo informato al nipotino ipertecnologico ma già avveduto.

Da febbraio una nuova linea di prodotti Coop: si chiama D’Osa

Di volta in volta i nostri si cimenteranno alle prese con diverse avventure. Tra le prime la comparsa di una nuova linea di prodotti Coop, che si aggiunge a quelle già esistenti e che arriva a scaffale nel mese di febbraio. Si chiama “D’Osa” e vuole essere la risposta moderna di Coop alle nuove tendenze del “cucinare a casa”: una proposta completa di miscele, preparati, lieviti e decorazioni dalle singolari caratteristiche. Materia prima 100% italiana, dove possibile ingredienti bio e solidal, basso contenuto di sale e no coloranti e addensanti. Perfetta per chi vuole riscoprire il piacere della cucina di casa. p

Clicca qui per vedere i video di Makkox

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto