Chiara Biasi: “Anoressica? No”, ma continua la sfida con una foto (l’intervista)

Si arrabbia se la definiscono anoressica. L’accusano su Instagram di essere “troppo magra”. Ma lei, Chiara Biasi, 25 anni, una delle fashion blogger più famose d’Italia non ci sta. E posta sulla sua pagina Instagram delle foto che dovrebbero smentire le accuse: magra e magra, ma non sembra sfiorare il corpo di un’anoressica. Anche un’altra blogger italiana famosa, Chiara Ferragni, ha dovuto difendersi da accuse simili.

Ma continua ad aggiornare la sua pagina Instagram con foto come quella che vedete, belle, ma che alimentano le polemiche per l’evidente magrezza.

aaachiarafotorossa

aaaachiaradue

Come sta Chiara Biasi controllatelo anche voi dalle foto che pubblichiamo e che sono state postate, lunedì 24 agosto. C’è chi sostiene che “Questa ragazza ha bisogno di aiuto”. A prima vista, non sembra. Ma la pressione mediatica è stata tanta che la fashion blogger è stata costretta a mettersi a nudo e a spiegare alcuni delicati problemi personali.

aaachiaratre

Le foto che pubblichiamo sopra sono tratte dalla sua pagina Facebook e dal suo blog, quella in basso è da Instagram.

 

aaaarebel

L’intervista a Selvaggia Lucarelli sul Fatto

Quello che avete letto fin qui è quanto ha pubblicato Consumatrici.it il 24 agosto scorso. Qualche giorno fa, sull’edizione di carta de Il Fatto quotidiano, Selvaggia Lucarelli intervista Chiara che, nel corso di una lunga conversazione, dà anche qualche chiarimento sulle sue condizioni fisiche. Dopo aver detto di essere piena di energia e di sentirsi in piena forma, lascia cadere, con una certa noncuranza, la frase: “Ho avuto un grave problema di salute, ho assunto cortisone per un anno. Pesavo dieci chili in più. Anche questo ha avuto un suo ruolo”

“Ho anche frequenti problemi ormonali – aggiunge – spesso mi gonfio un po’, ma non è un dramma”.

Qui potete leggere il testo integrale dell’intervista di Selvaggia Lucarelli, ripubblicato il 3 settembre on line da Dagospia.com.

 

“Non chiudo la mia pagina Instagram”

Infine Chiara dichiara che non tiene in alcun conto le ingiurie che le arrivano dal web e che intende andare avanti imperterrita, senza chiudere la sua pagina Instagram. “Ci sarà tempo per una famiglia. E, spero, per dei figli. E allora magari smetterò anche di fumare. Ma per mio figlio, non per i miei follower”. Vediamo se ora la tempesta che l’ha coinvolta si placa.

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto