Calabria: treno uccide 2 bambini di 6 e 12 anni, grave la madre

Due bambini sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre lungo la linea jonica a Brancaleone, nel reggino.

La mamma in prognosi riservata

La madre dei due bambini, investita anche lei dal convoglio, é rimasta ferita in modo grave ed é stata ricoverata in ospedale con prognosi riservata.

L’incidente si é verificato in contrada “San Giorgio”, tra Brancaleone e Locri. La donna ed i due figli stavano attraversando i binari per raggiungere il mare.

Non si sono accorti del treno

 

I tre, secondo una prima ricostruzione, non si sono accorti del sopraggiungere del treno, che li ha investiti in pieno.

I due bambini, un maschio ed una femmina, avevano 12 e 6 anni. La madre, di 49 anni, é stata portata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria. Le sue condizioni sono molto gravi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto