Scuolabus fuoristrada: a Brescia l’autista e una bambina in codice rosso, 6 a Mantova

Tanta paura, ma tragedia per fortuna evitata. Uno scuolabus con una cinquantina di bambini a bordo è uscito di strada poco dopo le 13 tra Castellucchio e Ospitaletto, lungo la ex statale Padana inferiore, in provincia di Mantova.

Secondo un primo bilancio 23 degli occupanti sono rimasti feriti, nessuno sembra in maniera grave. Sei bambini sono già stati trasportati con le ambulanze nel reparto di pediatria dell’ospedale Carlo Poma di Mantova per le cure del caso.

Lo scuolabus aveva a bordo studenti delle scuole elementari e medie di Castellucchio, di ritorno a casa dopo la scuola. Secondo le prime informazioni, il mezzo ha sbandato ed è finito fuori strada, forse a causa di un malore dell’autista. Il bus si è adagiato su un fianco nel fossato di fianco alla carreggiata.

Sei di loro sono arrivati al pronto soccorso di Mantova, tre in codice giallo e tre in codice verde. Le loro ferite non destano preoccupazioni.

Sono stati trasportati, invece, con l’elisoccorso all’ospedale di Brescia, in codice rosso, ma non sono in pericolo di vita, l’autista del pullman, colto forse da un malore, e una bambina con un trauma cranico.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto