Alabama: bimbo di 3 anni spara e uccide la sorella di 9

Ennesima tragedia delle armi negli Stati Uniti. Un bambino di 3 anni ha sparato e ucciso la sorella di 9. E’ successo in un sobborgo di Birmingham, in Alabama. Il piccolo aveva trovato la pistola, carica, su un comodino.

La bambina, colpita alla testa, è morta poco dopo l’arrivo in ospedale. Aperta un’inchiesta, tutti i parenti presenti nell’abitazione sono stati interrogati.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto