La Venier risponde alla Ventura: “Porella, io non vado a Tirana per lavorare”

La polemica l’aveva iniziata Simona Ventura parlando con Daria Bignardi a Le invasioni barbariche: SuperSimo parla del suo addio involontario all’Isola dei famosi: “Non so perché non lo conduco più”, sostiene: L’Isola è un programma che mi sono cucita addosso, in cui ho messo tutta me stessa”.

Poi Simona, provocata da Daria Bignardi sulla prima disastrosa puntata del reality (poi ampiamente recuperata dal boom di ascolti della settimana seconda puntata), replica: “Non sono una blatta, come quelle che ci sono nel mondo televisivo, non rido delle disgrazie altrui”. Forse un riferimento a Mara Venier, che in un’intervista ha raccontato din un loro litigio (smentito da Simona), accusando la Ventura di non essere una donna sincera.

 

La replica della Venier: “Porella”

“Beh poverina Simona, porella. Non credo parlasse di me, ma vi pare che io cerco visibilità? La capisco perché c’è rimasta male. Io non sono andata a Tirana a lavorare, io continuo a farlo qui”: velenosissima la replcia di Mara Venier, ospite della trasmissione “Benvenuti nella jungla” su Radio 105, replica a Simona Ventura che in un’intervista alle Invasioni Barbariche aveva detto: “Ci sono due categorie di persone: quelle perbene e le blatte”. La ex conduttrice dell’Isola dei famosi non aveva fatto nomi, ma per molti si riferiva proprio alla Venier, attuale opinionista del reality.

Peraltro, nonostante il riferimento a Agon  tv, la televisione italo-albanese, proprio la Ventura ha detto che presto tornerà in Rai. Non andrà più a Tirana? Del resto i soldi di Agon tv finora hanno fatto piacere a molti eprsonaggi della tv italiana.

 

 

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto