Mattarella: “Non si vota senza la nuova legge elettorale”, il 24/1 l’Italicum alla Consulta

Il presidente della Repubblica ritiene impensabile andare alle urne senza una nuova legge elettorale e con la Camera e il Senato eletti in base a norme differenti, come accade ora.

Ma – per modificare la legge – occorre ora attendere il pronunciamento dlela Corte costituzionale, che ha cnvocato un’udienza per dopo le festività, il 24 gennaio del 2017.

Prima di allora non si muove niente sul fronte delle elezioni anticipate.

Domani, intanto, al Senato si vota con al fiducia la manovra. E giovedì Mattarella potrà iniziare le consultazioni per il nuovo presidente del consiglio e il nuovo governo.

Il 24 gennaio la Consulta sull’Italicum

La sconfitta del premier Renzi e del Sì al referendum complica la partita dell’Italicum. Intanto la Corte costituzionale col presidente Paolo Grossi (nela foto in apertura con Mattarella) ha fissato per l’udienza del 24 gennaio 2017 la discussione sulle eccezioni di costituzionalità sollevate sulla legge elettorale.

Per arrivare alle elezioni politiche serve una legge elettorale uguale sia per la Camera che per il Senato, come oggi non è.

a-corteinterna

Un quesito posto da tre tribunali

La Corte Costituzionale è stata chiamata da tre tribunali – Messina, Torino e Perugia – a valutarne la legittimità e la ‘spinta’ per un intervento forte sulla legge potrebbe diventare più pressante. Un rimpallo politico su chi debba fare il primo passo per cambiarla è già iniziato, e a Renzi che ha detto che l’onere spetta al fronte del No, Brunetta per Forza Italia risponde che “spetta a tutto il Parlamento”.

 

A settembre la Consulta decise di far slittare la decisione
La Corte avrebbe dovuto esaminare l’Italicum il 4 ottobre, ma il 19 settembre decise di far slittare tutto a data da stabilire proprio per evitare interferenze prima del referendum.
Intanto stanno arrivando ricorsi anche da altri tribunali. Bisonger vedere la Corte come deciderà di comportarsi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto