Silvana Sciarra, una donna alla Consulta (col voto di Pd e M5S)

Silvana Sciarra (a sinistra nella foto) è stata eletta giudice costituzionale con 630 voti, incassando sessanta voti in più dei 570 richiesti. È la notizia diffusa dell’Agenzia Ansa a scrutinio in corso. Determinanti i voti del Pd e del Movimento di Grillo, che non ha votato invece la candidata del centro-destra.
Stefania Bariatti (a destra nell’immagine) non raggiunge il quorum per l’elezione a giudice della Corte costituzionale: secondo l’Ansa – anche in questo caso a scrutinio in corso – la candidata alla Consulta di Forza Italia si ferma a 493 voti: ben al di sotto dei 570 richiesti per far scattare l’elezione.

 

Zaccaria eletto al Csm

Invece Alessio Zaccaria è stato eletto membro laico del Csm dal Parlamento in seduta comune. Il candidato indicato dal M5S ottiene 537 voti, 88 in più dei 449 richiesti.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto