Ambientale e alimentare, ecco la nuova piramide del cibo

Non bisogna fare solo attenzione a grassi, calorie, carboidrati. C’è anche da prendere in considerazione la sosteniblità ambientale di un alimento. Vale a dire quale impatto ha, sull’ambiente, la sua produzione. Su questi criteri si è basata la commissione consultiva di medici e nutrizionisti istituita dal governo di Washington per dare le linee guida della nuova piramide alimentare.

Poca carne rossa, dunque, e non solo perché l’abuso fa male a noi. Fa male anche all’ambiente.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto