Us Open, impresa di Fabio Fognini a New York: rimonta e batte Nadal

Che Fabio Fognini fosse capace nel bene e nelmale di qualunque impresa lo si saoeva già. Negli ultimi tmepi più nel male, però, per incontri di cui aveva smarrito il filo, magari quando era il più forte dei due in cmapo.

aaaafogninivertical

Ma stanotte a New York c’è stata l’impresa positiva agli Us Open: il trentaduenne Fabio Fognini ha combattuto cinque set contro Rafael Nadal, rimontando e battendo lo spagnolo, attualmente numero 8 al mondo, ma super-campione con decine di tornei vinti, per 3-6 4-6 6-4 6-3 6-4.

È la prima volta che Fognini conquista gli ottavi del torneo di Flushing Meadows, quarto e ultimo Slam della stagione.

Doppia delusione per Nadal invece, che per la prima volta in 10 anni non conquista così nemmeno uno Slam. E non perdeva agli Us Open dalla finale del 2011 contro Djokovic.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto