Fabio Aru vince la prima tappa in salita del Tour de France, ora è terzo

Fabio Aru, in gara con la maglia di campione d’Italia con il team Astana, lo stesso di MIchele Scarponi, ha vinto la quinta tappa del Tour de France da Vittel a Planche des Belles Filles.

Il ciclista italiano taglia in solitaria il traguardo, al termine di una salita corta ma durissima, dopo una grandissima azione.
Froome è la nuova maglia gialla con 12 secondi su Geraint Thomas e 14 su Fabio Aru, che sale al terzo posto in classifica generale.

“Mi sono voltato e avevo staccato tutti…”

“Sono incredulo, ho cercato di dare tutto e quando mi sono voltato a cento metri dall’arrivo mi sono accorto di avere staccato tutti”: ha dichiarato dopo l’arrivo il ciclista sardo.

Aru non ha potuto partecipare all’ultimo Giro d’Italia perché – dopo una caduta – nella prima parte dell’anno ha avuto seri problemi a un ginocchio.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto