Stati Uniti, ritirato il Ventolin: inalato troppo poco spray contro l’asma

Ritirato dal commercio e da ospedali, farmacie, rivenditori e grossisti il Ventolin, ausilio spray contro l’asma prodotto dalla Glaxo. Il richiamo, che comprende la serie Hfa 200D prodotta nello stabilimento di Gsk a Zebulon (Carolina del Nord), riguarda al momento gli Stati Uniti e la ragione sta nella possibile insufficienza di farmaco inalato.

Comunicazione al ministero della Salute

Secondo la scala messa a punto dall’americana Food and Drug Administration (Fda), il richiamo è di secondo livello (medio) e la comunicazione, secondo quanto scrive Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei diritti, è stata trasmessa anche agli uffici italiani del ministero della Salute.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto