Il divertente spot Usa contro il nucleare: quando il passato si rivolta (video)

Totem che cadono dall’alto, schiacciando le macchine nel traffico. Colonne di templi greci che spuntano dal nulla, frecce egizie che uccidono i passanti. E armi preistoriche che colpiscono a casaccio. Interi millenni di storia irrompono nel presente per sterminare la popolazione attuale: è il passato che si rivolta contro l’uomo.
È il video dell’associazione ambientalista americana Friends of Earth, girato in collaborazione con Greenpeace, il  Nuclear Information and Resource Service, l’associazione dei consumatori Public Citizen e l’associazione Sierra Club.

 

Totem e rifiuti nucleari
Il tema del video, ironicamente apocalittico e assai divertente, è l’energia nucleare. Difatti lo spot,  “Our Epic Future: Create It With Clean Energy”, si chiude con l’immagine di un vasto campo di rifiuti nucleari, e un avvertimento: “L’industria del nucleare dice che noi siamo padroni delle nostre vite. Ma davvero vogliamo vivere portandoci dietro il bagaglio di milioni di rifiuti nucleari e pericolosi?”. Sarebbe davvero, in questo caso, un passato che si rivolta contro l’uomo.

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto