Addio a Magda di “Bianco, rosso e verdone”: stroncata a 60 anni dalla leucemia (video)

È morta Irina Sanpiter, l’attrice russa interprete del personaggio di Magda nel film “Bianco, rosso e verdone”. L’attrice si è spenta oggi a Roma all’età di 60 anni per una leucemia. Nata a Mosca nel 1957, passò dalla carriera teatrale a quella cinematografica. Nel film di Carlo Verdone interpretava la moglie esasperata di Furio. “Non ce la faccio più” la sua frase più ricorrente che tutti ricordano. Un personaggio, quello di Magda, dal quale però si sentiva “schiacciata” come rivelò lei stessa.

“Cari amici, proprio ora vengo a conoscenza della scomparsa di una mia brava ed affettuosa attrice: Irina Sanpiter, la Magda di Bianco, Rosso & Verdone”, scrive Carlo Verdone in un post su Facebook. “Sono molto triste, addolorato. Ci vedevamo poco ma l’abbraccio, quando ci si incontrava, era sempre forte e pieno di dolce nostalgia. Era russa, di Mosca: me la fece incontrare Sergio Leone in quanto era parente della moglie (moscovita) dello sceneggiatore Giorgio Arlorio”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto