Urbano Cairo neo presidente di Rcs: “Ho un piano segreto per i primi 100 giorni”

Il primo appuntamento importante per il neo presidente e amministratore delegato è già fissato. Il prossimo 26 settembre, infatti, Urbano Cairo prende ufficialmente il posto di Maurizio Costa e di Laura Cioli dopo la nomina fortemente voluta dopo la scalata al gruppo di via Solferino. I nuovi vertici si stanno individuando in attesa che, tra un mese e mezzo, decada il consiglio ponte. Tra questi Stefano Simontacchi, Teresa Cremisi, Tom Mockridge, Mario Notari e Dario Frigerio e Paolo Colonna che, già presenti, passano alla squadra della Cairo Communication.

aaacairo02

“Prima si comincia e meglio è”

“Ci sono tante cose da fare e prima si comincia e meglio è”, ha dichiarato l’editore de La 7 anticipando che già oggi va in via Solferino per una visita e per salutare il direttore del Corriere della Sera. “Non sono ancora al lavoro perché ci sono dei tempi tecnici. Sulle cose da fare nei primi 100 giorni non dico nulla perché quello che faremo lo vedrete con i vostri occhi”, ha aggiunto il vincitore dell’Opas che 20 giorni fa ha avuto la meglio sull’offerta di Andrea Bonomi e dei soci storici di Rcs.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto