De Gregori oggi compie 65 anni: “Dicevano che Titanic portava sfiga” (video)

Francesco De Gregori arriva a un altro passaggio d’epoca. Oggi  compie, infatti, 65 anni, visto che è nato a Roma il 4 aprile del 1951.

Per l’occasione il cantautore ha concesso una bella e lunga intervista a Malcom Pagani per Il Fatto Quotidiano, in cui – stimolato dal giornalista – si sofferma su diversi momenti della sua lunghissima carriera.

Il testo – di due pagine – è stato pubblicato ieri.

 

Titanic? Non la pubblicizzavano per paura

E emergono anche retroscena inattesi. Uno dei suoi più grandi successi – Titanic – faceva paura ai discografici. “Ai miei discografici – spiega il cantautore – non piacevano né il titolo, né il progetto, né tantomeno l’argomento. Pensavano portasse sfiga.

Mario Cantini, il cpao delle edizioni, si toccò vigorosamente le palle…”.

 

Una parola per Totti

Una parola – da tifoso giallorosso – anche per Francesco Totti e sull’ormai quasi certo ritiro: “Sa com’é – dice a Pagani – Aznavour, Cohen e Dylan possono restare in scena fino a 90 anni. Un calciatore no. Il trapasso è più rapido e anche più brutale. Comunque per Totti mi dispiace. Istintivamente sono dalla sua parte. Il suo allenatore forse avrebbe potuto dirgli certe cose in separata sede”.

 

 

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto