Germania: la base della Spd approva col 66% il governo con Angela Merkel

La base dell’Spd (il partito socialdemocratico tedesco, uscito malconcio dalle ultime elezioni) ha votato a favore della Grosse Koalition con Angela Merkel con il 66,02% dei consensi: lo ha affermato il tesoriere del partito Dietmar Nietan alla Willy-Brandt-Haus. La consultaizone è avvenuta al Willy Brandt Haus di Berlino, seguita nella notte dallo spoglio. Gli aventi diritto al voto erano 463.723.

Appuntamento al 14 marzo

Il prossimo 14 marzo Merkel potrebbe essere rieletta cancelliera e presentare il suo nuovo esecutivo.

“Con questo voto abbiamo chiarezza: l’Spd entrerà nel prossimo governo”: ha detto Olaf Scholz )(nella foto qui sopra), commissario dei socialdemocratici tedeschi, commentando a Berlino il risultato della consultazione della base. Scholz ha sottolineato che l’Spd adesso ha la “forza per governare e portare il paese nella giusta direzione” e “per affrontare il rinnovamento già avviato”.

“Mi congratulo con l’Spd per questo risultato chiaro, e sono lieta di una nuova collaborazione per il benessere del nostro paese”, ha twittato la Cdu, in nome di Angela Merkel, dopo l’esito del voto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto