Meghan Trainor, il 13 il primo album (video)

Ne dimostra di più, ma ha solo 21 anni, compiuti il 22 dicembre, ma Meghan Trainor ha già conquistato il mondo. A colpi di pop, soul e swing. Con le sue forme rotonde, il suo sguardo da bambolina di ceramica, i capelli biondi e gli occhi azzurri, la cantautrice polistrumentista americana ha messo a segno una delle hit del 2014. quella All About That Bass, brano divertente e dal ritornello contagioso che è anche un inno all’accettazione di sé e del proprio corpo.

aaaaabmegan

Il video è qui sotto: cifre da record

Il video del brano, diretto dalla produttrice e coreografa Fatima Robinson (già regista di Michael Jackson e Rihanna), su YouTube ha totalizzato, in circa sei mesi, oltre 426 milioni di visualizzazioni, più di 5 milioni di downloads su iTunes, 12 milioni di streaming su Spotify, dischi di platino a go-go in tutto il mondo, diventando anche in Italia un tormentone radiofonico.

 

“Title”, il 13 gennaio l’album del debutto

Ora, il 13 gennaio, è attesa alla prova più importante: l’uscita del suo album di debutto “Title”, come l’Ep pubblicato ad ottobre che conteneva quatto canzoni. Oltre a quelle, per il nuovo disco ha scritto altre 11 canzoni, tra le quali il singolo “Lips Are Movin”.

Meghan, che in molti hanno cominciato a chiamare l’anti-Barbie, nonostante la giovane età, vanta già collaborazioni eccellenti: ha scritto brani per i Rascal Flatts, i Common Kings e anche per Raffaella Carrà. Suo, infatti, è il brano Replay che ha riportato la Raffa nazionale alla dance.

 

 

 

 

 

Authors

Pubblicità

Commenti

Alto