Everest in 3D: la Mostra apre con le vertigini, il cappellino di Marina di Meana

“Sono un messicano che vive in Europa e mi sono sempre sentito il benvenuto. Vorrei la stessa accoglienza per tutti i migranti”: con le parole di Alfonso Cuaron, presidente di giuria di Venezia 72, si è aperta, in pratica,  con uno sguardo sul mondo la Mostra, alla presenza del presidente Mattarella.

“Amo il cinema, classico e delle nuove generazioni, faccio gli auguri ai 4 registi italiani del concorso ma anche agli stranieri”, dice il Capo dello Stato (nella foto grande con una delle figlie e il presidente della giuria).

Nella sfilata sul red carpet notata la presenza di Marina Ripa di Meana pe run cappellino decisamente su di giri. La vedete nella foto in basso accanto al serisismo marito Carlo, che non concede nulla alla stravagante mese della moglie. Dopo la cerimonia, introdotta  dalla bella madrina Elisa Sednaoui, la proiezione di Everest.

aaamarina

Una madrina bella e intrigante

Madrina 2015, come tutti sanno, è l’attrice Elisa Sednaou, presidente della giuria Alfonso Cuaron. Quattro i film italiani in concorso. Un rispettabile poker di registi, candidati al Leone d’oro (anche per “vendicarsi” di Cannes).

 

aaaaeverest

Il primo film è da vertigini

La Mostra si apre con un film da vertigini in 3D. È Everest, che inaugura in serata in Sala Grande lil 72° Festival, alla presenza del presidente Mattarella.

Diretto da Baltasar Kormakur, il film è ispirato a un evento reale, il viaggio di due diverse spedizioni che si confrontano con la montagna più alta del mondo tra ghiacciai, slavine e ipossia.
Il cast è unico: Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Keira Knightley, Sam Worthington, Jake Gyllenhaal e Emily Watson.

Le emozioni non dovrebbero mancare.

Depp e Pattinson, sex symbol in passerella
Tante le star attese: tra i nomi stranieri spiccano Johnny Depp, protagonista del film “Black Mass – L’ultimo gangster” (Black Mass) diretto da Scott Cooper in cui interpreta il criminale statunitense James “Whitey” Bulger. E poi Diane Kruger a Paz Vega, giurata d’eccezione, Robert Pattinson e Kristen Stewart, in Laguna per presentare due film. I due “vampiri” di Twilight sono ex ormai da due anni, ma tutti aspettano di vederli incrocerarsi sul red carpet.

 

In attesa del Blasco
Fra i nomi italiani c’è primo tra tutti quello di Vasco Rossi, che presenzierà alla presentazione del docu-film di Fabio Masi “Il decalogo di Vasco”, e la coppia Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, di cui tutti attendono l’annuncio delle nozze.

 

Golino e Scamarcio
A Venezia Valeria sarà protagonista del film “Per amore vostro”, film in concorso di Giuseppe Gaudino. Riccardo sarà presente alla proiezione de “La prima luce”, film diretto da Vincenzo Marra.

 

Il programma e i film
Quanto al programma, il film d’apertura sarà “Everest” e parteciperà alla prima anche il divo di Hollywood Jake Gyllenhaal, si comincia questa sera alle 20 e si chiude il 12 settembre con la premiazione.  21 i film in concorso (qui l’elenco dalla pagina ufficiale) .

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto