Vicenza, metodi educativi violenti: maestra d’asilo condannata a un mese

Un mese di reclusione (pena sospesa) per essere ricorsa a metodi educativi ritenuti violenti nei confronti di almeno 4 bambini tra i 4 e i 6 anni di una scuola materna del vicentino. Si tratta della condanna inflitta a una insegnante di 54 anni. La procura aveva chiesto una pena di un anno e mezzo, sulla scorta della denuncia presentata dai genitori.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto