Alonso rinuncia dopo il giallo del malore: non correrà il Gp d’Australia

Nuovo capitolo del giallo che riguarda Fernando Alonso. Il pilota della McLaren-Honda non correrà la prima prova del mondiale 2015 di Formula Uno, in programma in Australia, a Melbourne.

Il due volte campione del mondo è stato sottoposto a nuovi esami medici dopo l’incidente avuto al volante della sua nuova vettura sul circuito catalano lo scorso 22 febbraio durante i test. Gli esami, circondati d aun clima di mistero, hanno dato l’asturiano in perfette condizioni, ma i medici gli hanno consigliato di non prendere parte alla gara per non rischiare un nuovo malore, in particolare una commozione. Dalla scuderia McLaren è stato reso noto che Alonso ha accettato la raccomandazione dei sanitari.

La casa anglo-giapponese avrà quindi in pista a Melbourne Jenson Button e Kevin Magnussen.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto