Embrioni con 3 genitori, Londra dice sì

Londra: la Camera dei Comuni ha votato a favore dell’introduzione in Gran Bretagna di una tecnica che prevede la creazione di embrioni “con tre genitori” e che serve a rimediare a dei guasti genetici.
I voti favorevoli sono stati molto più del doppio di quelli contrari. I sì, infatti, sono stati 382, quelli contrari 128.

 

Il primo paese al mondo

Il Regno Unito è il primo paese a rendere legale questo tipo di procedura che permette alle donne portatrici di malattie mitocondriali gravi la possibilità di avere bambini senza trasmettere loro queste patologie devastanti.
Secondo la Bbc il primo bambino con tre genitori potrebbe nascere l’anno prossimo.

 

Il governo di Cameron è favorevole

Il governo di David Cameron sostiene il provvedimento in via di principio, ma è stata lasciata libertà di voto ai deputati trattandosi di una decisione che riguarda la coscienza di ognuno di loro. La rivoluzionaria tecnica è stata fortemente criticata, in particolare dalla chiesa inglese e da quella cattolica, secondo cui non sarebbe sicura ed etica. Ma è un notevole passo avanti contro alcune gravi malformazioni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto