Rimini: violenza su una bimba di 6 anni, la piccola lo accusa, arrestato

Un uomo di origini straniere è stato arrestato dalla polizia di Stato di Rimini per presunta violenza sessuale su una bimba di 6 anni. A dare l’allarme è stata la mamma, pure straniera, che ha visto la figlioletta sanguinante.

È intervenuta la Mobile per i minori

Immediato l’intervento con agenti della squadra Mobile specializzati in reati sessuali contro i minori. In casa oltre ai genitori, al momento del presunto abuso, c’erano anche altri ospiti, ma è stata proprio la bimba ad indicare con precisione l’uomo che le aveva procurato le lesioni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto