Caorle: con una sola giocata da 4,50 euro vince 77,7 milioni al Superenalotto

Strarodinaria vincita al Superenalotto. Il jackpot di 77,7 milioni di euro è andato a Caorle, in provincia di Venezia.

Il “fortunato vincitore” con una sola giocata ha centrato il jackpot record, atteso ormai da mesi di euro 77.735.412,31.

Nella Tabaccheria Filippi, di viale Santa Margherita (nella foto), come riporta l’agenzia specializzata Agipronews, è stata centrata la sestina vincente del SuperEnalotto, con una schedina “5 Pannelli”, grazie alla sestina 1-8-28-54-82-90, Jolly 5, Superstar 25.

La vincita è stata realizzata con una schedina da 4,50 euro.​
Il Jackpot centrato ieri sera era il premio in palio più alto in Europa e l’ottavo nella storia del gioco.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto